Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Lettere al Direttore Gli psichiatri non tarpino ai bambini le ali della vitalit…

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Gli psichiatri non tarpino ai bambini le ali della vitalit… PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 01 Gennaio 2008 01:00
Egregio Direttore,
sono una signora di 48 anni e una nonna di una bimba di 4, che sprizza vitalit… da tutti i pori, come si suol dire. Ho deciso di scrivere questa lettera per comunicare il mio stato di forte preoccupazione che mi sta attanagliando ultimamente. Tempo f… vidi una trasmissione di Paola Perego dove si parl• di un argomento che mi aveva a dir poco sconvolta "Psicofarmaci ai bimbi s o no?". Ero inorridita. Pensai subito alla mia piccola e la vidi in pericolo. Poi mi tranquillizzai, pensando tra me e me: ?Sono le solite trovate, che fanno audience, ma poi non se ne sentir… pi— parlare?. Purtroppo mi sbagliai completamente, in quanto da allora programmi televisivi e radiofonici sul tema degli psicofarmaci ai bambini si sono susseguiti incessantemente e la mia preoccupazione si Š trasformata in un incubo. Con che coraggio degli adulti possono decidere se dare queste "porcherie" ai bimbi, Š logico che la prima risposta da persone sane di mente deve essere no! Da che mondo e mondo i bimbi sono instancabili, protestano se le cose non sono come vogliono loro (lo facciamo anche noi adulti), si rifiutano in certe situazioni e hanno sempre voglia di giocare. I miei nonni dicevano che erano "vivi", ora dicono che non devono pi— essere cos, ora sono malati, ma dove si trova un bimbo che rimanga fermo, che dica sempre s, (a meno che venga intimorito o picchiato). I miei tre figli erano acrobati, si arrampicavano su ogni cosa, il mio letto era sempre disfatto dai loro salti ecc? C'Š qualche bimbo che non l'ha fatto o non lo fa? Cos Š essere malati? E gli adulti che litigano tra loro a volte in modo violento davanti ad un bimbo sono sani?
E questi ?specialisti?, chiamati psichiatri, ?appiccicano etichette? strane sui bambini dichiarandoli malati mentali e li sottopongono cos agli psicofarmaci. Ai bambini necessitano comprensione, amore, comunicazione, non veleni.
Scusi il mio sfogo, ma Š ora che qualcuno li riporti alla ragione. Il mondo esiste da milioni di anni e tutte le cose belle create dall?uomo sono frutto della creativit… ed ingegno di quell?essere umano che una volta era un bimbo, ma che oggi quello stesso bimbo viene considerato, dagli psichiatri, malato mentale in base a normalissimi comportamenti. I bimbi sono il nostro futuro, ma se tarpiamo loro le ali della vitalit…, avremmo un mondo tremendamente infelice e fatto di automi.
La ringrazio.

Mariangela Cavagnoli
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information