Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Lettere al Direttore La vera malattia e la psichiatria

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



La vera malattia e la psichiatria PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 01 Gennaio 2008 01:00
Gent.ssimo direttore,
mi permetto di sottoporle un articolo da me scritto, chiedendo che venga pubblicato.
C'Š una base scientifica per sostenere l'esistenza di una malattia chiamata "disturbo delle abilit… aritmetiche"? In realt… una lacuna di questo tipo dovrebbe rientrare nell'ambito delle abilit… individuali, ma si d… il caso che sia stata catalogata come uno dei 374 disturbi presenti nel DSM-IV (Manuale Statistico e Diagnostico dei Disturbi mentali), il testo di riferimento per gli psichiatri di tutto il mondo. Qualunque ragazzo che presenti un certo numero delle sintomatologie in esso descritte pu• essere etichettato come malato.
I nostri diritti stanno venendo violati spudoratamente, e quando il rimedio proposto pu• consitere nella somministrazione di psicofarmaci, si apre uno scenario fatto di soldi e di interessi economici.
Com'Š possibile che nel 1952 i disturbi elencati nel DSM fossero pochissimi, mentre ora, alla quarta edizione siano diventati pi— 350? Inoltre le diagnosi per tali disturbi spesso si basano su sintomi che ognuno di noi ha sperimentato qualche volta nella vita.

Accettare che siano diagnosticate malattie attraverso sintomi mette i nostri figli nella pericolosa condizione di poter essere etichettati per il loro comportamento. Un genitore pu• sentirsi un po' disorientato a questo punto.

Diagnosi basate su opinioni non sono certamente un metodo scientifico, per stabilire se una malattia esiste devono esserci delle prove certe, cosa di cui la psichiatria non dispone. Non si possono dichiarare affetti da ADHD milioni di ragazzi, quando non vi sono test attendibili ma soltanto questionari basati su nove banalissime domande, ambigue e soggettivamente interpretabili. In Italia Š stato stimato che ci siano 400 mila bambini con questo "disturbo". Ma Š corretto che le persone siano informate che simili etichette di scientifico hanno ben poco.

Esistono malattie di ogni tipo e per tutti i gusti: la "malattia da shopping compulsivo", esiste il "disturbo da internet dipendenza", il "disturbo nella scrittura" o il "disturbo specifico della lettura". Ô forse scienza questa?

Secondo il "New England Journal of Medicine" esiste anche il "disordine di attivit…", che colpisce chi fa sport in maniera eccessiva e compulsiva. O magari fa pi— al caso vostro il "disordine dismorfico del corpo"? Gi…, se passate molto tempo allo specchio preoccupandovi per la vostra taglia e cose di questo tipo... la psichiatria ha una diagnosi in serbo per voi.
Se qualche disturbo per caso non fosse ancora stato inventato, chi lo sa, pu• darsi che in futuro inventino la "mania da esposizione al sole" o il "disturbo del lavoratore maniacale". Cos sar… sufficiente chiedere a qualcuno: "Sente che sta lavorando troppo? Beh, lei Š affetto dal disturbo del lavoratore maniacale. Prenda due di queste pillole, cinque volte al giorno".

Davis Fiore
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information