Torino, carabiniere travolto da un treno durante inseguimento Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 25 Aprile 2009 19:46

E' accaduto questa notte tra le stazioni Susa e Dora. Il militare, 42 anni e due figli, è deceduto sul colpo. Stava inseguendo un pusher quando, superata la recinzione di una ferrovia, non si è accorto del mezzo che lo ha investito e ucciso. Da Maroni il cordoglio alla famiglia

 

Torino, 25 apr. (Adnkronos/Ign) - Un carabiniere di 42 anni è morto, travolto da un treno, durante un inseguimento ad uno spacciatore. E' accaduto questa notte a Torino, in corso Principe Oddone, tra le stazioni di Susa e Dora.


Il vice brigadiere Marino Ferraro, superata la recinzione della ferrovia, non si è accorto dell'arrivo del treno che lo ha travolto uccidendolo sul colpo. Il militare, in forza al Nucleo radiomobile del capoluogo piemontese, era sposato e aveva due figli.
Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha inviato al comandante generale dell'Arma dei carabinieri, Gianfrancesco Siazzu, un telegramma nel quale ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia del carabiniere deceduto.


Fonte

 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information