Trovata morta soldatessa americana in servizio alla base di Aviano Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 20 Ottobre 2009 11:06



PORDENONE
- E' stata ritrovata morta la soldatessa statunitense di 19 anni dispersa da ieri nelle acque del fiume Noncello, alla periferia di Pordenone.

Il corpo della giovane è stato ritrovato dagli agenti della polizia ferroviaria dietro a un cespuglio, a ridosso dell'argine del corso d'acqua.

Della giovane, che fa la speaker alla radio della base americana di Aviano, sono stati ritrovati alcuni effetti personali, una borsa e un pc portatile, sul ponte della ferrovia. Secondo le prime ricostruzioni, proprio da lì la ragazza si sarebbe lanciata nel fiume. L'allarme era stato dato ieri dal compagno, un commilitone. Le ricerche si erano concluse ieri sera poco dopo le 21, senza risultati. Sono riprese questa mattina alle 6,30 anche con l'ausilio dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Trieste. Le indagini sono state affidate al magistrato Annita Sorti della procura di Pordenone.


Fonte

 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information