Sulla metropolitana senza biglietto, aggredisce il controllore: arrestato Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 17 Febbraio 2010 13:11

Solo il tempestivo intervento della guardia giurata all’interno della stazione ha evitato gravi conseguenze

 


NAPOLI – Era diretto a Piscinola ma senza biglietto. In procinto di salire sul treno della metropolitana alla stazione «Dante», ha trovato però i controllori, un uomo e una donna.

Di fronte alla contestazione per il mancato possesso del titolo di viaggio un uomo di trentaquattro anni, Giovanni Liquori, non ha esitato ad aggredire il personale addetto ai controlli. In particolare il viaggiatore «irregolare» si è accanito contro uno dei controllori, l’uomo, e dopo calci e pugni lo ha afferrato per la gola. Solo il tempestivo intervento della guardia giurata presente all’interno della stazione ha evitato tuttavia che la situazione degenerasse ulteriormente. Per Liquori, resosi responsabile del reato di violenza e resistenza a incaricato di pubblico servizio è scattato l’arresto da parte degli agenti del commissariato Dante. In giornata sarà processato per direttissima.

Fonte

 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information