Jacko, funerali privati a Los Angeles. Sarà sepolto nel cimitero delle stelle Stampa
Scritto da Redazione   
Domenica 05 Luglio 2009 18:04

Le esequie del "re del pop" martedì 7 luglio in forma strettamente privata al Forest Lawn, dove riposano le star del cinema e della musica. Poi la commemorazione pubblica allo Staples Center. Boom di contatti per i biglietti, ma i posti a disposizione sono "solo" 17.500

Michael Jackson

LOS ANGELES - Niente bagno di folla per l'ultimo saluto.

 I familiari di Michael Jackson hanno sciolto la riserva: i funerali della popstar morta il 26 giugno scorso si terranno in forma strettamente privata martedì mattina a Los Angeles. Un paio d'ore prima della commemorazione pubblica che si terrà allo Staples Center, nella metropoli californiana, e che i fan potranno seguire, dal vivo (ma "solo" in poco più di 17 mila) o in tv.
La cerimonia funebre. La cerimonia funebre è prevista per le 8 di martedì (le 17 in Italia) al cimitero Forest Lawn di Los Angeles, tristemente noto per essere l'ultimo ritiro di numerose celebrità. E' lì che a metà dello scorso giugno è stato sepolto David Carradine, morto a 72 anni in un hotel di Bangkok, ed è lì che riposano i resti, ad esempio, di Bette Davis e Buster Keaton, Stan Laurel e Rod Steiger, Humphrey Bogart e Nat King Cole. Alle esequie prenderanno parte solo i familiari e gli intimi del "clan" Jackson.
La commemorazione pubblica. Altra storia, invece, la commemorazione allo Staples Center, la struttura nella downtown di Los Angeles dove Jacko stava provando lo spettacolo che avrebbe dovuto portare a Londra. Si comincia alle 10 (le 19 in Italia) con una celebrazione che sarà mandata in onda in mondovisione - in Italia la diretta è su Sky Tg24.

Caccia ai biglietti. Solo 17.500 i tagliandi d'ingresso a disposizione, che saranno estratti a sorte fra tutti coloro che si sono iscritti sul sito dello Staples, ovvero ben un milione e 600 mila persone (ma, all'inizio, il sito che ha registrato le richieste di biglietti per l'evento ha segnalato più di 500 milioni di connessioni in meno di due ore). Ma saranno soltanto 8.750 i fortunati che, grazie al sorteggio, potranno entrare in possesso di due biglietti a testa.
Le star. Ancora non è stata resa nota la scaletta della cerimonia, ma sono attese numerose star della musica, e non solo. Si parla di Stevie Wonder, Smokey Robinson, Little Richard e Jennifer Hudson, oltre ai familiari dello stesso Jackson. Previsti anche interventi - fra gli altri - dei reverendi Al Sharpton e Jesse Jackson.
Sarà boom online. L'evento mediatico, prevedono gli esperti, sarà da record e in termini di utenti online batterà anche l'insediamento di Barack Obama al quale avevano assistito (dati Nielsen) 70 milioni di utenti contro i 40 milioni di spettatori televisivi. E poi, migliaia di persone, probabilmente, accorreranhno a Los Angeles anche senza biglietto, anche solo per restare dietro alle transenne che impediranno alla folla di avvicinarsi allo Staples.
L'omaggio di Madonna. Intanto anche Madonna ha reso omaggio al re del pop. E lo ha fatto proprio sullo stesso palcoscenico, quello dell'Arena 02 di Londra, sul quale l'artista si sarebbe dovuto esibire nell'annunciata serie di concerti previsti nella capitale britannica. All'inizio del suo concerto, la cantante ha lasciato la scena a un ballerino identico, nelle movenze e nell'abbigliamento, a Jackson, che si è esibito sulle note di alcuni celebri brani dell'artista scomparso. Al termine, Madonna ha preso il microfono e ha gridato al pubblico: "Non dimentichiamo uno dei più grandi artisti che il mondo abbia conosciuto, Michael Jackson. Lunga vita al re".

Fonte
 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information