Antonello De Pierro e Adriana Russo a party per Brahim Zaibat Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 06 Novembre 2013 18:45

L’evento in onore del toy-boy di Madonna, organizzato da Luca e Luigi Tomei, con l’ausilio di Angelo Ciccio Nizzo, si è svolto al Centrale Ristotheatre di Roma

 

Roma – E’ stato, come previsto, un trionfo. Stiamo parlando del megaparty organizzato a Roma, presso il Ristotheatre Centrale, dai fratelli Luca e Luigi Tomei, titolari della Tomei International Vip Party, col nodale supporto dell’indefesso decano dei pierre italiani Angelo Ciccio Nizzo, in onore di Brahim Zaibat, il sensuale modello e ballerino di hip hop noto alle cronache gossippare  per essere il toy-boy della popstar Madonna. Un ingresso in pompa magna per gli organizzatori e il festeggiato, giunti nel locale capitolino scortati da una dozzina di uomini della security, sotto il diluvio di flash scatenato dall’esercito di fotografi accorsi in loco. Zaibat sarebbe giunto nella Città Eterna con un jet privato, nel perfetto stile sfarzoso che l’accomuna alla sua celeberrima fidanzata.

A fare da madrina all’evento una giunonica ed elegantissima Maria Grazia Cucinotta che, di contro, ha evidenziato la semplicità e l’umiltà che la contraddistinguono, come tutti gli artisti di consolidato spessore professionale, facendone un’icona inossidabile del panorama dello spettacolo internazionale. Peculiarità comuni a un’altra grande attrice presente, Laura Lattuada, che si è intrattenuta a parlare con il giornalista Antonello De Pierro, presidente del movimento politico Italia dei Diritti e direttore di Italymedia.it, che ha inoltre legato il suo nome all’etere romano come direttore e voce storica dell’emittente Radio Roma. Quest’ultimo ha anche conversato a lungo con una splendida Adriana Russo, sua cara amica, e con Mario Zamma, uno dei comici di punta del Bagaglino targato Pingitore. Il tutto mentre i pochi fortunati invitati si accalcavano al succulento buffet allestito a centro sala e diversi artisti si esibivano in performance di grande valore fino al momento più atteso in cui Brahim ha regalato un saggio del suo talento in una prova entusiasmante. E tra gli altri, ad appaludire, si sono visti Leopoldo Mastelloni, Alex Partexano, Elena Bonelli, i principi Carlo Massimo e Guglielmo Giovannelli, il marchese Giuseppe Ferrajoli, una conturbante e più bella che mai Nadia Bengala, giunta con suo marito, Amedeo Goria, Raffaello Balzo, l’incantevole modella Laura Barriales, il prefetto di Chieti Fulvio Rocco, Loredana Cannata, Linda Batista, Irene Bozzi, Alessandro Rispoli, Irma Capece Minutolo, Antonella Salvucci, Deborah Bettega, Marcia Sedoc, Conny Caracciolo e Lilian Ramos.

 

 

(Foto di Enrico Fianco)

 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information