Conoscere se stessi per migliorare la propria vita Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Gennaio 2017 11:46

conoscere se stessiConoscere se stessi, rimuovere gli ostacoli che si frappongono tra noi e una vita regolare, accantonare, capire e decriptare sintomi quali ansia, attacchi di panico, depressione o agorafobia che ci rendono la quotidianità difficile, a volte anche impossibile. Attraverso un percorso terapeutico è possibile superare i vincoli irrazionali che limitano l’espressione delle nostre risorse e promuovere un duraturo e significativo cambiamento per ridurre la sofferenza e migliorare la qualità della vita.

La dottoressa Pinello è un medico psicoterapeuta con lo studio a Sesto San Giovanni e a Cologno Monzese. Una laurea in medicina e una specializzazione in psicoterapia garantiscono un aiuto globale alla persona.

Se quindi stavi cercando psicologo Sesto San Giovanni, potrai rivolgerti per Milano e Provincia ad un medico psicoterapeuta con molta esperienza e molto qualificato che possa supportarti.

Il terapeuta  offre alla persona una base sicura dalla quale partire per esplorare la propria interiorità e sostiene il paziente nel suo percorso, aiutandolo a definire, esprimere e valorizzare la propria autenticità.

L'obiettivo primario di un percorso di terapia è quello di raggiungere un cambiamento. Si concretizza nel raggiungimento di uno stato maggiore di benessere personale, non inteso necessariamente come risoluzione totale e definitiva dei problemi  iniziali, ma come acquisizione e attivazione di risorse, di strumenti necessari per affrontare problematiche passate, presenti o future.

Non si tratta di una trasformazione superficiale, limitata al semplice apprendimento di nuove informazioni o di nuove tecniche, ma di una trasformazione sostanziale, a livello sia del pensiero che dell'azione. 

Un altro fine è quello di rendere il paziente in grado di attuare una profonda riflessione su di sè, attraverso la rinnovata capacità di mettersi in discussione per raggiungere una più completa e complessa consapevolezza di sè.

Gli obiettivi della psicoterapia, per ciascuna persona intraprenda un iter psicoterapeutico, vanno stabiliti e concordati nella fase iniziale del percorso, dopo una valutazione accurata della situazione personale. Solo da questa prima fase si possono correttamente individuare e concordare gli obiettivi del lavoro psicoterapeutico e si possono ipotizzare le modalità più idonee a raggiungerli.

La dottoressa ha due grandi aree di competenza: la psicoterapia individuale e quella di coppia. Per quanto riguarda la prima, il lavoro da fare è sull'autostima, i rapporti relazionali, e gli stati ansiosi o depressivi. Quattro sono i principali ambiti di studio e di intervento:

ANSIA Si tratta di un persistente sentimento di attesa apprensiva che perdura quotidianamente per più di 6 mesi e si accompagna ad almeno 3 sintomi fra irrequietezza, irritabilità, sonno disturbato, estrema affaticabilità, tensione muscolare, difficoltà di concentrazione.

ATTACCHI DI PANICO Quando parliamo di attacchi di panico intendiamo una forma acuta e improvvisa di angoscia che produce sensazioni intense, urgenti, drammatiche, accompagnate da un vissuto di paura travolgente o di autentico terrore. Nella maggior parte dei casi gli attacchi di panico si scatenano all’improvviso. Scappare non serve. Bisogna imparare ad ascoltare il messaggio che gli attacchi di panico ci vogliono comunicare.

AGORAFOBIA: E' la paura per gli spazi aperti. Nel tempo il disturbo è stato definito sempre più in modo corretto e il significato di agorafobia comprende diverse dimensioni e non solo la paura per gli spazi aperti.  Spesso alcune persone hanno la convinzione di poter guarire da sole. Perciò, non prendendo in esame la possibilità di rivolgersi a qualcuno, tentando in modo vano, di utilizzare manuali di auto aiuto e/o a volte chiedendo consigli nei vari blog.  In questo modo oltre a non arrivare ad un risultato di benessere, spesso si precludono anche la possibilità futura di poter usufruire di un trattamento adeguato ed efficace. Perciò e’ necessario rivolgersi ad un professionista

DEPRESSIONE La depressione è un disturbo dell’umore. Generalmente chi presenta i sintomi della depressione mostra e prova frequenti e intensi stati di insoddisfazione e tristezza e tende a non provare piacere nelle comuni attività quotidiane. Le persone che soffrono di depressione vivono in una condizione di costante malumore e con pensieri negativi e pessimisti circa sé stessi e il proprio futuro.

 

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information