Sito ufficiale di Irene Bozzi - Una Co-Produzione ItalyMedia.it -
POSITIVAMENTE  
Come affrontare e superare con la psicologia del positive thinking
ansie, paure e problemi affetivi del vivere quotidiano
 
Seduzione [05 feb 07 12:59 by Irene Bozzi]
Seduzione
DI IRENE BOZZI
Il gioco seduttivo oggi domina decisamente la scena, dalle copertine patinate al cinema, dalla televisione alla moda, che riporta alla ribalta trasparenze e minigonne, alla pubblicità, che propone senza pudori tutta l’ambiguità di messaggi basati proprio sulla seduzione del consumatore. La seduzione quindi non è più solo il primo passo per una nuova conquista o l’espressione del trionfo del narcisismo e dell’esibizionismo, ma viene utilizzata su altri fronti e può trarci in inganno. Secondo recenti ricerche oggi sono le donne, che hanno lo scettro delle seduttrici, non più solo con gli sguardi, le movenze, il trucco o l’abbigliamento come nel passato, ma con l’autonomia, l’indipendenza, la forza e l’intraprendenza perché più libere di esprimere i propri desideri e di prendere l’iniziativa.
Sull’arte del sedurre sono stati scritti molti libri e girati molti film, le mille armi che i grandi seduttori con molta fantasia e utilizzando le strategie più giuste, hanno da sempre messo in atto potrebbero esserci d’auto, purtroppo però non è così facile sedurre. Veri seduttori si nasce o si diventa? I meccanismi dell’attrazione sono legati a fattori culturali e a tendenze naturali. La seduzione dal punto di vista sociologico ed etologico ha un ruolo fondamentale nel processo di riproduzione della specie. Tra gli animali è spesso il maschio ad attirare la femmina con il fascino dei colori, degli odori, delle danze e delle lotte; messaggi precisi che inducono la femmina a scegliere. Tra gli uomini e le donne vi è qualcosa di più, sia che si tratti di attrazione fisica, sentimentale o intellettuale. E’ facile imparare qualche piccolo trucchetto, dalle autoreggenti alla biancheria intima più sofisticata, dagli sguardi accattivanti al modo di muoversi, dalle parole ai gesti, ma essere sexy è un’arte che può trasformarsi con un po’ di intuito e di immaginazione in un gioco molto divertente. Non è importante essere belli per forza, tuffarsi nelle beauty farm o mettersi nelle mani di chirurghi plastici, per essere vere seduttrici o veri seduttori. Chi non lo è e vuole esserlo dovrebbe senza paure tirar fuori ciò che ha dentro, cercando di avere più fiducia in sé e nelle proprie possibilità. Chi lo è prima di tutto vuole soddisfare il proprio ego e ciò dimostra un profondo narcisismo accompagnato da un po’ di esibizionismo. La seduzione è un gioco sottile, una marcia in più, ma in quanto fa parte del mondo dell’apparire può nascondere delle carenze dell’essere, paure, mancanze e trasformare la realtà in un’illusione. Viviamo in una società dell’immagine e l’ambiguità seduttiva non la troviamo solo nel conflitto personale tra essere e apparire, ma anche nel mostrare ciò che è e ciò che non è e nel tradurre in ipotetiche realtà desideri e sentimenti a volte solo virtuali. E’ importante soprattutto recuperare ciò che di bello ha l’arte di sedurre: il gioco, che può essere anche sublimato utilizzando fantasia, intuito, ironia e intelligenza, così come avviene nel gioco degli sguardi, che sicuramente affascina di più di una minigonna portata male.




TEST
Cerca di capire con il nostro test nel fascino della seduzione come sei

1. Un vero uomo o una vera donna si scoprono
a. a letto
b. a tavola
c. sul lavoro

2. Dai molta importanza al tuo aspetto fisico?
a. dipende dalle occasioni
b. sempre, quando decido di “fare colpo
c. non mi interessa, preferisco essere accettato/a per quel che sono

3. E’ più divertente sedurre
a. con uno sguardo
b. abbigliandosi da super sexy
d. con le parole

4. Non faresti mai l’amore
a. quando non ne ho voglia
b. con chi non desidero
c. quando non amo

5. Sharon Stone in BASIC INSTINCT è
a. intrigante
b. sexy
c. una brava attrice

6. La prima volta che vai a letto con un nuovo partner, cosa indossi? Per lui cosa vorrebbe indossasse lei?
a. una goccia di Chanel n° 5
b. una camicia super sexy
c. il pigiama

7. Incontri una persona che ti piace molto:
a. le sorridi
b. la fulmini con lo sguardo
c. ti imbarazza

8. Di cosa parli con una persona appena conosciuta?
a. di cose divertenti
b. d’amore
c. di lavoro

9. E’ la prima volta che esci, ti piace...
a. pensi, “è meglio farsi desiderare”
b. la/o inviti da te a bere un drinks e poi...
c. pensi “aspettiamo domani e vediamo come si comporta”

10. E’ più eccitante...
a. guardare un film erotico insieme
b. la conquista
c. volare con la fantasia

11. Cosa non dovrebbe mai mancare in una casa
a. il lettone
b. un grande frigorifero
c. la televisione
12. Quardi la televisione con il tuo partner. In che modo?
a.sdraiata/o
b.con le gambe incrociate, mangiando cioccolatini
c. al buio

Se la maggior parte delle risposte è A per te il fascino è naturale, ami il sottile gioco della seduzione, sei una persona decisa e sicura, hai fiducia nelle tue qualità e sei capace di sfoderare gli artigli e all’occorrenza graffiare, ma sempre con stile. Sei nata seduttrice e per te la seduzione è un’arte. Sei capace di tutto, specialmente tra le lenzuola, ami le raffinatezze, ma anche le situazioni ambigue. Spesso ti capita di “ferire” chi si trova sulla tua strada e ciò piace, ma può essere pericoloso. Attenzione, non trasformare il tuo fascino in seduzione ingannevole! Il desiderio di apparire e di compiacersi fa trasparire il tuo narcisismo, che utilizzi come meccanismo di difesa per proteggerti dai problemi e dall’aggressività altrui, infatti a volte hai qualche paura di affrontare situazioni conflittuali. Cerchi sempre con intelligenza e fantasia di non cadere nei modelli effimeri della seduzione, come quelli spesso proposti dai media. Hai entusiasmo e agisci con istinto, per essere sexy non ti servono né i tacchi a spillo, né le trasparenze, ma ti basta uno sguardo. Ti piaci e si vede. I tuoi sguardi sono sempre mirati.


Se hai risposto B alla maggior parte delle domande, ami la libertà, la seduzione è il tuo gioco preferito, sei una persona generosa e ironica, ma allo stesso tempo romantica. Quando il desiderio ti spinge è impossibile deviare o rinunciare, ma non sempre sei equilibrata e a volte soffri un po’ di insicurezze. La voglia di sempre nuove conquiste può nascondere un continuo bisogno di riaffermarmazione. Ti piace essere corteggiato/a, vuoi essere il centro dell’attenzione e ami il gioco seduttivo in ogni suo aspetto. A volte cedi imitando i sex symbol del momento, ma non sempre ti ritrovi nei loro panni. Sai che la seduzione è un gioco intrigante e divertente ed è importante saperlo giocare con fantasia, ma non dare troppo spazio all’immagine e all’effimero poiché questo è il lato negativo della seduzione: è ciò che affascina, ma inganna. La bellezza esteriore e il fascino non sono altro che il risultato di ciò che si è dentro: tu lo sai bene perciò devi avere maggior fiducia in te per affrontare meglio gli altri senza camuffarti, ma cercando sempre di essere te stessa, le qualità per essere sempre affascinante le possiedi tutte e vanno coltivate così sicuramente riuscirai ad essere seducente al punto giusto.

Se hai risposto C alla maggior parte delle domande ti muovi in modo cauto, ami il sesso, ma solo se legato all’amore., ami sognare e volare con la fantasia. Sei molto attento/a alle vere minacce della seduzione, perché sai che ciò che affascina può anche ingannare. Attenzione però, tutto ciò potrebbe nascondere la paura di sedurre. La fuga è un meccanismo di difesa che si mette in atto a livello inconscio perché non si è capaci di risolvere un problema che probabilmente ha delle radici lontane, e che potrebbe anche bloccare la tua capacità di relazionarti con gli altri. La risoluzione? Se ciò ti fa soffrire, impara a guardarti dentro con un pizzico di autocritica e a scoprire il tuo lato migliore: la bellezza e il fascino non sono altro che il risultato di quello che siamo e del come riusciamo ad entrare in simpatia con gli altri. Ricorda comunque che la seduzione è un gioco divertente e se proprio non ce la fai, chiedi aiuto. Ogni tanto bisognerebbe volare più in basso e riuscire a tuffarsi nel mondo per vedere la realtà con un po’ più di ironia.

CONSIGLI
1. La seduzione è l’equilibrio tra ciò che si è e il come si appare.
2. La seduzione è un’arte nella quale giocano intuito, ironia, fantasia e intelligenza.
3. C’è chi seduce in silenzio, chi con i gesti, chi con gli sguardi, chi con la bellezza, chi con l’inganno, chi ama essere preda e chi cacciatore, tutti modi di giocare con il fascino estremamente intriganti.
4. La seduzione quando fa parte solo del mondo dell’apparire nasconde le carenze dell’essere.
5. Le personalità seducenti sanno come interessare gli altri e allo stesso tempo sono attente e capaci di ascoltare e in grado di meravigliare.
6. Il vero Don Giovanni, invece, ha una personalità narcisista, instabile nelle relazioni d’amore e trova la sua ragione d’essere nell’avventura erotica.
7. La seduzione non si può ridurre all’attrazione erotica, ma racchiude ogni ricerca mossa da Eros.
8. E’ opportuno guardarsi dentro per comprendere meglio i propri comportamenti e i propri desideri.
9. Chi è in crisi deve cercare di rielaborare una buona immagine di sé e delle proprie possibilità alzando la soglia dell’autostima.
10. Ricorda comunque che la seduzione è un gioco divertente e se proprio non ce la fai, chiedi aiuto.




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti Le 10 notizie più lettePiù lette Invia questa notizia ad un amicoInvia Versione stampabileStampa  Letta 28244 volte
Notizia precedente
Sai gustarti la vita?
Meganoide's news
Powered by Spacemarc.it
 


OkSpot.net - 
Pubblicita popunder