Sito ufficiale di Irene Bozzi - Una Co-Produzione ItalyMedia.it -
POSITIVAMENTE  
Come affrontare e superare con la psicologia del positive thinking
ansie, paure e problemi affetivi del vivere quotidiano
 
Sei aggressivo/a? [02 apr 06 15:51 by Irene Bozzi]
Dalle notizie tragiche dei media alla pubblicità, dal piccolo al grande schermo, il tema dell'aggressività emerge sempre più spesso e con prepotenza. Alcuni studiosi pensano che certe pulsioni aggressive siano innate altri che abbiano una base biologica. Qualunque ne sia l'origine, i comportamenti aggressivi variano da cultura a cultura e cambiano con le età e il sesso. L'aggressività è una risposta "naturale" a frustrazioni o conflitti e le motivazioni che la generano possono essere varie: l'emotività, l'educazione, l'imitazione, le condizioni socio-ambientali, lavorative ed economiche e può essere usata come meccanismo di difesa. I successi e gli insuccessi nel lavoro, i problemi sessuali e affettivi, la stanchezza e lo stress incidono notevolmente sugli stati d'animo generando comportamenti aggressivi che si sviluppano spesso anche tra le mura domestiche. Si è osservato come modelli violenti possano ispirare comportamenti violenti è fondamentale quindi evitarli ai più piccoli che come sappiamo apprendono soprattutto per imitazione. Al contrario chi è troppo remissivo è spesso pieno di dubbi, esita nelle scelte, rimpiange ciò che non è riuscito ad ottenere, si pente e appare poco sicuro di sé stesso. Un pizzico di aggressività è comunque utile poiché aiuta ad affrontare e risolvere i problemi, ma quando si eccede è importante controllarla cercando risposte che sublimano i comportamenti conflittuali. E' opportuno essere più consapevoli di sé stessi mantenendo salda l'autostima, accettare i propri sentimenti, individuare le occasioni che determinano una eccessiva reazione, imparare a controllarsi e dedicarsi a interessi e attività che ci aiutano a scaricare l'aggressività: lavoro, hobbies, sport, la lettura di qualche buon libro o la visione di un film.

DAI UNA SOLA RISPOSTA PER CIASCUNA DOMANDA

1. Scopri che la tua o il tuo partner ti ha tradito/a, vorresti
a. insultarla/o urlando
b. torturarla/o
c. fuggire
d. parlarne per cercare di capire

2. Non sopporti
a. essere sconfitto/a
b. fare brutte figure
c. dover cedere
d. non essere considerato/a

3. Quando non ti senti bene
a. vorresti essere coccolato/a
b. ti chiudi nella tua stanza e non vuoi vedere nessuno
c. cerchi di distrarti
d. chiedi aiuto

4. La carriera per te è
a. dedicarsi solo al lavoro
b. essere furbi e sapersi fare strada
c. una continua lotta
d. molto meno importante della vita familiare e affettiva

5. Preferisci vedere
a. un thriller
b. un film erotico
c. un film d'amore
d. un film d'avventura

6. Quando una persona ti aggredisce, ma non ne comprendi il perché
a. reagisci violentemente
b. cerchi di minimizzare
c. ti chiedi il perché, facendola ragionare
d. stai male e tenti la fuga

7. Preferisci
a. il rosso
b. il bianco
c. l'azzurro
d. il verde

8. Il fascino è
a. provocazione
b. mistero
c. potere
d. seduzione

9. Vedi due persone che litigano
a. cerchi di separarle
b. ti allontani perché ti da fastidio veder litigare
c. ti avvicini per farle ragionare
d. osservi come va a finire

10. Il tuo lavoro è
a. soddisfacente
b. tranquillo
c. interessante
d. noioso

FAI LA SOMMA DEI PUNTI E VEDI CHE TIPO SEI

--1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
a 4 6 2 2 6 6 6 4 6 4
b 6 0 4 4 4 4 4 0 0 2
c 0 2 6 6 0 2 2 6 2 6
d 2 4 0 0 2 0 0 2 4 0


SOLUZIONI

FINO A 20 PUNTI
Sei forse un po' troppo idealista. Non ami prendere decisioni affrettate, la tua filosofia è l'attesa, spesso cedi le armi e detesti l' aggressività. Chi ti sta intorno può far leva proprio sulla tua sensibilità e sul tuo modo di essere per accattivarsi le tue simpatie. Se ti entusiasmi per un progetto sei capace di difenderlo e portarlo avanti dimostrando convinzione e forza. Infatti, in quelle situazioni appari sicuro, ma ci vuole poco per soccombere. Per te è molto meglio, cercare di ottenere ciò che desideri con la dolcezza, perché combattere non ti piace. Ami le belle cose, le situazioni tranquille, rispetti gli altri e sei molto paziente, ma attenzione, se ti fanno veramente male, potresti avere una reazione improvvisa senza che nessuno se lo aspetti. Cerca ogni tanto di tirare fuori le unghie, un po' di aggressività può essere utile soprattutto nel lavoro.

DA 20 A 40 PUNTI
Ami essere sempre te stesso/a, sei pronto/a a sforzi di volontà e a scontri pur di dar prova delle tue capacità. Mediti molto prima di fare delle scelte, non sempre sei ottimista, ma pretendi rispetto dagli altri, detesti la lotta per la lotta, anche se la competitività non ti manca. Preferisci raggiungere gli obbiettivi con calma, intelligenza e fantasia, ma sempre con un pizzico di ostinazione e orgoglio. Sei sensibile, anche se non sempre lo dimostri, ciò ti permette di cogliere i particolari. Sei razionale, riesci a far uso delle tattiche giuste per raggiungere le mete che ti prefiggi. Sai nasconderti nel momento del bisogno dietro un sorriso che ti permette di vincere la diffidenza e di guadagnare tempo. Difficilmente rinunci, sei quindi aggressivo/a quel tanto che basta per ottenere ciò che vuoi, chi ti conosce sicuramente ti vuol bene e ti apprezza per il tuo equilibrio.

OLTRE I 40 PUNTI
Sei deciso/a, sai sfoderare con grinta le tue armi e riesci a dominare i sentimenti. Sai usare la seduzione e sembri sempre sicuro di te stessa e deciso/a, sai quello che vuoi e spesso lo ottieni, non hai molte frustrazioni e ami giocare. Cerchi di ottenere tutto in modo molto diretto, senza vie di mezzo, a volte riesci a dare grandi prove di forza, ti piace combattere. Non sai rinunciare, sia in amore che nel lavoro e difficilmente cedi le armi. Per questo a volte, senza volerlo, ferisci l'avversario, ma dovresti invece razionalizzare di più ed essere più equilibrato. L'essere troppo aggressivi è un meccanismo di difesa, che può nascondere paure e retaggi dell'infanzia, per questo impara a guardati dentro senza fingere. Non sempre agisci in modo ortodosso, la troppa grinta e l'eccesso di entusiasmo, vanno bene, ma quando degenerano possono diventare cattiveria, cinismo e violenza. Un consiglio? Fai qualcosa per gli altri senza chiedere nulla in cambio, non te ne pentirai e ti sentirai meglio.




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti Le 10 notizie più lettePiù lette Invia questa notizia ad un amicoInvia Versione stampabileStampa  Letta 9605 volte
Notizia precedente
A dieta, perchè?
Meganoide's news
Powered by Spacemarc.it
Notizia successiva
Siamo un popolo di piacioni?


OkSpot.net - 
Pubblicita popunder