Sito ufficiale di Irene Bozzi - Una Co-Produzione ItalyMedia.it -
POSITIVAMENTE  
Come affrontare e superare con la psicologia del positive thinking
ansie, paure e problemi affetivi del vivere quotidiano
 
Dimmi cosa sogni e ti dirò chi sei [02 apr 06 16:07 by Irene Bozzi]
Il mistero dei sogni ha sempre affascinato e turbato. Uno dei più grandi e segreti desideri dell'uomo è che alcuni sogni diventino realtà, mentre ciò che più teme è che lo diventino gli incubi. Da quando il sogno veniva interpretato come un messaggio degli dei o come premonitore, di ipotesi ne sono state fatte tante. Finché un giorno, il dottor Freud non lo definì come espressione di un desiderio nascosto, rimosso o represso, naturalmente a sfondo erotico. Tutti sognano: sogniamo da un'ora e mezza a due ore per notte, molto di più di quanto ci ricordiamo.

Per questo leggere le immagini dei sogni e cercare di comprenderne il significato, ci può aiutare a capire meglio noi stessi, non solo i nostri desideri, ma le emozioni, i sentimenti e i problemi che ci affliggono; siamo bravissimi a creare come veri registi dei film incredibili che riportano dall'inconscio al conscio e dal conscio all'inconscio il nostro presente, il nostro passato e il nostro futuro.

Rispondi alle domande del test e scopri se sei lunare, stellare o solare

1. Il futuro è
a. sicuramente meglio del presente
b. da costruire
c. imprevedibile
d. mi fa paura

2. Prima di addormentarti:.
a. ami leggere o guardare la televisione
b. prendi una pastiglia
c. pensi a ciò che è successo durante il giorno o organizzi mentalmente il domani
d. prendi un bicchiere di latte o una camomilla calda

3. I sogni per te sono:
a. desideri
b. compagni
c. necessari
d. premonitori

4. Quali di questi elementi ultimamente sono più ricorrenti nei tuoi sogni?
a. alberi
b. aria
c. acqua
d. non ricordo

5. Chiudi gli occhi e pensi...
a. ad un’isola meravigliosa
b. agli affetti
c. al lavoro
d.a riposarti

6. Nei tuoi sogni qual è il colore dominante?
a. il rosso
b. il verde
c. il blu
d. il bianco e il nero

7. Della favola di Pinocchio vorresti essere
a. il gatto o la volpe
b. Pinocchio
c. la fata turchina
d. il grillo parlante

8. Se ultimamente hai sognato una figura umana quali parti del suo corpo ti hanno colpito di più?
a. gli occhi
b. i capelli
c. le mani
d. non ricordo

9. I tuoi sogni sono…
a. non saprei, difficilmente li ricordo
b. spesso incubi
c. molto belli
d. erotici

10. Quali sono i tuoi incubi?
a. cadere nel vuoto
b. essere aggredita o inseguita e non riuscire a correre
c. gli animali
d. non ne ho

FAI LA SOMMA DEI PUNTI E SCOPRI COME SEI
- 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
a 2 2 2 4 0 6 6 0 6 2
b 6 0 4 2 2 4 0 2 0 0
c 4 6 6 0 4 0 2 4 2 4
d 0 4 0 6 6 2 4 6 4 6


SOLUZIONI

FINO A 20 PUNTI SEI LUNARE
Sei lunare, sognatrice, ti tuffi nella notte e ti piace la solitudine o la compagnia di pochi amici affiatati. Il sogno per te è una necessità che ti condiziona, lo rivivi con la stessa emozione che hai provato sognandolo e ti affidi un po’ troppo a lui. Questo denota un pizzico di fragilità. Sei realista solo per raggiungere obiettivi a breve scadenza, ma non abbandoni mai i tuoi sogni, anche se impossibili, nei quali ti rifugi. Ciò ti fa vedere la realtà sotto una luce particolare che può deformarla. Attenzione, troppo candore può portare qualche delusione! A volte, durante il sonno, le emozioni molto forti si possono trasformare in incubi e assumere immagini simboliche di morte, di aggressività, di fuoco, queste spesso dipendono da come stiamo, per esempio non abbiamo digerito bene la sera prima di andare a letto, o da ciò che ci accade mentre dormiamo: il rumore di una porta che sbatte può trasformarsi in uno sparo o un crollo E’ importante, per conoscersi meglio analizzare i propri sogni, ricordandosi però che immagini e simboli non hanno un valore univoco, ma relativo alle emozioni, ai desideri e ai dispiaceri del giorno. C’è di buono che i tuoi bei sogni nessuno te li può distruggere e in fondo ti aiutano anche nei momenti di crisi. Ricordati però che la realtà va affrontata non solo nel sogno.

DA 22 A 44 PUNTI SEI STELLARE
Ami la lucentezza delle stelle che accendono la notte, sei allegra, romantica e realista allo stesso tempo, ti confidi e credi nei sogni, anche se non sempre lo vuoi ammettere. Capacità di analizzare e comprendere, curiosità e senso dei limiti fanno di te una persona realista, ma fantasia e capacità di coltivare i sogni, quando ne hai voglia, ti fanno vivere in una realtà dove vi sono più possibilità e dove emozioni e sentimenti sono riconosciuti e rispettati. Per questo sei una persona equilibrata. Non t’illudi e non ti chiudi nella notte, perché sai quando, carica di energie, puoi "riaprire gli occhi". Non ti vergognare dei tuoi sogni erotici sappi che sono invece molto frequenti e hanno un ruolo importante, in quanto possono essere liberatori o nascondere un'esigenza sessuale, in questi si può trovare, infatti, un appagamento fisico reale, non solo immaginario. I simboli che la nostra psiche produce si collegano poi non solo ai sentimenti, alle paure e ai desideri inconsci, ma anche all’ambiente e alla società di cui facciamo parte.

OLTRE I 46 PUNTI SEI SOLARE
Il sole che illumina il giorno per te è l’unica realtà ed è la luce che ti dà la vita. Sei attiva e realista, affronti sempre i problemi, ma diffidi dei sogni perché questi ti servono solo per soddisfare qualche piccolo desiderio. Non lasci spazio alle fantasie, ma vivi sempre nel presente. Agisci seguendo impulsi chiari e forti, ma adeguati e condizionati dalla realtà non certo dai sogni. Difficilmente ti perdi di fronte alle difficoltà, ma ricordati che sognare può aiutare nei momenti di crisi ed è una spinta per fare di più ed essere più ottimisti e creativi. Fuggire dai sogni, può nascondere qualche insicurezza o qualche paura. Le immagini oniriche aiutate dalle emozioni e dai ricordi del giorno appaiono vestite con gli abiti più astrusi. Il nostro inconscio come un geniale regista surrealista è capace di sintetizzare in un'unica scena desideri e realtà, relazioni e sentimenti. Ricordati che tutti sogniamo e ignorare i sogni significherebbe abbandonare una parte di noi stessi, poiché da questi spesso ci giungono messaggi che indicano insospettate intuizioni e possibili alternative. Riviverli, riconoscervi una parte di sé e imparare a comprenderli ci può essere d’aiuto per identificare i risvolti nascosti della personalità, per cercare di armonizzarla e per prevenire i conflitti.




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti Le 10 notizie più lettePiù lette Invia questa notizia ad un amicoInvia Versione stampabileStampa  Letta 7597 volte
Notizia precedente
I brividi del successo
Meganoide's news
Powered by Spacemarc.it
Notizia successiva
Dimmi con chi vai a letto e ti dirò chi sei


OkSpot.net - 
Pubblicita popunder