Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Notizie Attualità e Cronaca Nuova nomina di Marino, Sanasi d’Arpe presidente delle Assicurazioni di Roma

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Nuova nomina di Marino, Sanasi d’Arpe presidente delle Assicurazioni di Roma PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 31 Luglio 2015 00:00

Il noto avvocato e docente universitario è uno dei massimi esperti italiani nel risanamento d’impresa e gestione della crisi


Roma - Vincenzo Sanasi d’Arpe, avvocato e docente di Diritto dell’Economia, è stato nominato, con ordinanza del sindaco di Roma Ignazio Marino, presidente del Consiglio di Amministrazione delle “Assicurazioni di Roma”.
Attualmente commissario straordinario del Gruppo Idi - Sanità, Sanasi d’Arpe è particolarmente noto per aver realizzato, quale commissario straordinario del Gruppo Cablelettra – leader europeo nel settore automotive con 7.000 dipendenti nel mondo – una delle più importanti operazioni di risanamento mediante cessione nell’ambito della normativa sull’amministrazione straordinaria dei grandi gruppi in crisi.
Autore di testi di riferimento in materia, è considerato uno dei massimi esperti italiani in tema di gestione della crisi e del risanamento d’impresa.
La gestione delle sorti della mutua assicuratrice rappresenta, per Sanasi d’Arpe, un compito certamente non meno impegnativo dei precedenti.

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information