Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Home

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



ItalyMedia.it
Berlusconi: mai attaccati Napolitano e la Costituzione. Ma il Pd scende in piazza PDF Stampa E-mail

 

 

"Né io né il Governo abbiamo mai attaccato il capo dello Stato e la Costituzione.

Leggi tutto...
 
Il Papa: la Shoah un crimine contro Dio e contro l'umanità PDF Stampa E-mail

 

 

 

Dopo le polemiche sul vescovo negazionista Williamson, vescovo lefebvriano riabilitato dalla scomunica proprio da Benedetto XVII,  ricevendo in udienza gli ebrei della Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations il pontefice dichiara: "Ogni negazione o minimizzazione della Shoah "e' intollerabile e totalmente inaccettabile".

Leggi tutto...
 
De Pierro, su Eluana silenzio in segno di rispetto PDF Stampa E-mail

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Le istituzioni e la politica ora si facciano da parte”



Roma – “Alla luce di quanto accaduto istituzionalmente in merito a questa vicenda, ora che Eluana è morta, penso che chi ha strumentalizzato con bieco cinismo la cosa, ora farebbe meglio a tacere.

Leggi tutto...
 
Autonomia Ostia, De Pierro risponde a Vizzani PDF Stampa E-mail

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “ Ben vengano ulteriori risorse, ma sono contrario ad incrementare l’ autonomia del XIII Municipio”

Roma - “ Un incremento di trasferimenti è senz’altro auspicabile per il XIII Municipio, ma a patto che il tutto venga gestito a livello centrale”.

Leggi tutto...
 
Eluana, Vaticano: che Dio li perdoni PDF Stampa E-mail

Berlusconi: è un profondo dolore. Sacconi: il suo sacrificio non sia vano. Polemiche al Senato, seduta sospesa

 

UDINE - Eluana Englaro, la donna in stato di coma vegetativo da 17 anni, è morta nella clinica La Quiete di Udine dove era ricoverata.
Leggi tutto...
 
«La Carta non si cambia». Bossi difende Napolitano PDF Stampa E-mail

Stilettata al premier: «Ha creato tensioni. Sul federalismo fiscale, torneremo al dialogo». Il Senatùr: «Il Cdm non poteva accettare la lettera, ma il capo dello Stato resta il garante»

 

 

ROMA - «Non è vero che Berlusconi vuole un riequilibrio dei poteri».

Leggi tutto...
 
Caso Englaro, De Pierro contro la speculazione strumentale PDF Stampa E-mail

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “A mio avviso si sta costringendo una persona a subire una tortura, perciò sono favorevole ad un provvedimento legislativo in materia”

 


Roma - “Avevamo ritenuto doveroso rispettare un certo riserbo e silenzio su questa triste vicenda, ma purtroppo quanto successo nelle ultime ore ci impedisce di mettere il morso al nostro diritto/dovere di esprimerci”.

Leggi tutto...
 
Eluana Englaro, le tappe della vicenda PDF Stampa E-mail
 
18 gen 1992 - dopo un incidente d'auto, Eluana, 20 anni, entra in uno stato vegetativo. È ricoverata a Lecco.
Leggi tutto...
 
"Avete ucciso Eluana", rissa al Senato. Gasparri contro il Colle. Fini: "Taccia" PDF Stampa E-mail

Il deputato del Pdl attacca Napolitano. Il leader di An: irresponsabile, zitto

ROMA - Finisce quasi in rissa la seduta del Senato convocata sul ddl Englaro e durante la quale giunge la notizia della morte della giovane di Lecco alla quale da due giorni è stata bloccata l’alimentazione.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 91 92 93 94 95 96 97 98 Succ. > Fine >>

Pagina 92 di 98


        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information