Per chi suona...Campanella

Cento volti di passione femminile raccontati in una esposizione con le opere di Fabrizio Borrelli e Mario D’Imperio

Nella splendida cornice di Fabrica, in via Savonarola a Roma, si è tenuto un vernissage, a cura di Maria Italia Zacheo, con le opere meta-fotografiche e pittoriche, rispettivamente di Fabrizio Borelli e di Mario D'Imperio, a confronto, sul tema della passione femminile, un fuoco che esalta e al tempo stesso distrugge. Storie di donne – anima e memoria nei volti -  colte dai due artisti, facce di una stessa realtà, unità bifronte ed espressione binaria di un'unica forza che attira, vivifica e annulla. Un gioco delle parti, proposto nelle due vie possibili: IN / OUT.

Nei giorni scorsi a Corridonia è stata inaugurata la mostra di Arte contemporanea "Medioevo a colori" e contemporaneamente ha preso il via la Rievocazione storica "La Margutta", giunta alla sua XXII edizione.

 

Sabato 25 agosto alle 18.30 verrà inaugurata la mostra "Medioevo a colori" nella splendida cornice dell'Officina delle Arti a Corridonia (MC). 

Stefano Calvagna è uno dei più prolifici registi del cinema italiano indipendente: da anni porta avanti con coerenza e grande passione un suo personale e coraggioso discorso artistico. Molte sono le opere da lui dirette negli ultimi anni: da “Arresti domiciliari” a “L’uomo spezzato”, da “Senza paura” a “Multiplex”. Ma è ricordato soprattutto per “Non escludo il ritorno”, dedicato alla figura del grande cantautore scomparso Franco Califano.

cattivi e cattivi 1 NEW

L'esposizione, curata da Loredana Finicelli, si terrà dal 28 maggio al 6 giugno nella splendida cornice di Amalfi, nella sala intitolata a don Andrea Colavolpe. L’evento, inserito all'interno dell'XI edizione di "...incostieramalfitana.it", si avvale di prestigiosi patrocini, tra i quali quello della Commissione Europea.

Pubblicità banner basso

Go to top